ago 1, 2016
Federica

Review: Hydrance Optymale UV Légère, Avène

Crema Viso Avene

Ciao ragazze!

All’inizio della primavera mi sono messa alla ricerca di una crema viso protettiva con filtri UV da poter applicare sia in vacanza che in città. Le mie ricerche hanno portato a diversi nominativi, alcuni dei quali molto interessanti, di brand quasi unicamente presenti in farmacia. La mia scelta alla fine è ricaduta su Avène, marchio da me già conosciuto per diversi prodotti provati in passato.

Le principali caratteristiche della crema viso da me ricercata dovevano essere una buona protezione dai raggi Uva e Uvb, una consistenza leggera ed un buon potenziale idratante. La crema da me acquistata è stata quindi l’Hydrance Optymale Uv Légère con Spf 20, indicata per pelli sensibili da normali a miste.

Curiose di sapere come mi sono trovata con questo prodotto? :)

Come si presenta?

Il prodotto si presenta all’interno di una scatolina bianca di cartoncino leggero, con scritte nere e arancioni. Su di essa sono presenti il nome del prodotto e del brand, alcune informazioni essenziali sul cosmetico, l’Inci e anche altre caratteristiche fondamentali. Aprendo la scatolina ci si ritrova davanti un tubetto dalla forma classica dalla capacità di 40 ml, anch’esso di colore bianco con scritte nere e arancioni. Svitando un tappo bianco si può notare il foro di uscita del prodotto. Premendo sulla “pancia” del tubetto fuoriesce quasi subito una cremina di un bel bianco puro.

Crema Viso con filtri UV Avène

Altre informazioni…

Questa crema viso, a detta del brand, ha proprietà lenitive, idratanti e protettive e una consistenza fresca e leggera che dona morbidezza. Questa crema dovrebbe tutelare la pelle dai raggi solari e proteggerla dal foto-invecchiamento. La crema viso Hydrance Optymale Uv Légère  ha un Pao di 12 mesi e può essere acquistata online, nelle farmacie e nelle parafarmacie che detengono il marchio Avène. La confezione è da 40 ml. Il prodotto viene consigliato per coloro che hanno una pelle sensibile da normale a mista. Della stessa linea esiste l’Hydrance Optimale Légère ma senza filtri UV,  l’Hydrance Optimale UV Riche per pelli secche e l’Hydrance Optimale Riche sprovvista anch’essa di filtro UV. Tutte le creme viso in questione contengono acqua termale.

Crema viso Hydrance Optymale UV Légère Avène

Come mi sono trovata con questo prodotto?

Utilizzo questa crema da ormai più di un mese, con costanza, tutte le mattine prima di uscire, sia che ci sia il sole sia che ci siano le nuvole. Per me è importante proteggere la pelle dai raggi del sole, in modo da tutelarla anche dall’invecchiamento cutaneo dovuto dai raggi solari. Non sono solita utilizzarla tutto l’anno, ma solo nei mesi più caldi, prima di tutto perché la mia esposizione in autunno e in inverno è davvero molto limitata, in secondo luogo perché non voglio mettere prodotti troppo chimici, anche se protettivi, sulla pelle del viso. Ho provato qualche campioncino di creme solari con filtro fisico ma purtroppo sono eccessivamente ricche e pesanti per la mia pelle, non la fanno respirare e rendono il viso lucido. Non truccandomi per andare al lavoro (non ne sento la necessità) cerco di fare in modo che la pelle sia sempre in formissima, utilizzando i cosmetici giusti e cercando di rendere il viso presentabile.

Dopo questa premessa passiamo alla crema viso Avène. Che dire? Io l’ho trovata un ottimo compromesso. La sto usando sopra il mio amato Siero Viso Purificante di Biofficina Toscana, come un vero e proprio schermo protettivo, e devo dire che la mia pelle l’ha accettata da subito senza sfoghi vari. La consistenza della crema è davvero leggera, si assorbe rapidamente lasciando sulla mia pelle solo un leggero alone lucido che maschero utilizzando un velo di cipria opacizzante. La sua azione è davvero molto delicata, sulla pelle non si sente, ha un buon potere idratante e non nutre in modo eccessivo.

All’interno del prodotto non ci sono particolari sostanze caratterizzanti, il che rende la crema nel complesso un po’ poverella a livello di Inci e di ingredienti preziosi, ma il suo lavoro lo fa bene. Per cercare di dare comunque al mio viso delle buone sostanze, come già detto sopra, mi avvalgo dell’utilizzo di sieri leggeri prima di stendere la crema, che si assorbono in modo super rapido e che dopo pochi secondi a livello di sensazione è come non aver messo, ma sicuramente fanno il loro dovere.

L’Inci non è il massimo, compaiono diversi pallini rossi e la crema contiene filtri chimici ma penso che a volte purtroppo bisogna accettare qualche compromesso per proteggere la propria pelle. Insomma, io mi ci sono trovata bene e credo che la protezione 20 sia appropriata per il mio tipo di pelle.

E il prezzo?

Io ho pagato questa crema uno sproposito, circa 22 euro insieme ad un gommage sempre di Avène venduto assieme, ma ho visto che in internet il prezzo spesso non supera i 18 euro.

Difetti?

Tra i difetti vi è la povertà di sostanze caratterizzanti e la leggera lucidità che lascia sulla pelle nelle giornate più calde.

Per il resto mi sento di consigliare questo prodotto, mi ci sono trovata bene e potrei riacquistarlo :)

Alla prossima!

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere tutte le news e gli aggiornamenti dal sito!

chi sono

Sono un'amante della buona cucina, dei libri indimenticabili, del Pilates, dei cosmetici preziosi, dei profumi orientali e dell'estate. Questo blog nasce dall'esigenza e dalla voglia di condividere questi piaceri con altri e dall'unione di due grandi passioni: quella per la cura e l'amore verso di sè e quella per la scrittura. Auguro a tutti una buona lettura! :) Federica

diventa fan su facebook!

diventa fan su google plus!

Seguimi su bloglovin!

Follow on Bloglovin

Privacy

Privacy e Cookie Policy

Archivi

Altro... Trattamenti viso
Crema viso giorno Naturaline Conad
Review: Crema Giorno Idratante, Naturaline Conad

Buongiorno ragazze! ...E dopo una vita che non scrivo finalmente torno a scrivere! Ultimamente sono davvero molto impegnata e come...

Chiudi