mar 25, 2013
Federica

Struccarsi bene, struccarsi meglio!

Struccarsi bene, struccarsi meglio

Per mantenere la pelle fresca e giovane è necessario dedicarle delle cure specifiche ogni giorno. I due gesti fondamentali nella cura della pelle sono la detersione e l’idratazione. Ovviamente questi non bastano per ritrovarsi giorno dopo giorno con una pelle di pesca, ma sono sicuramente un buon inizio per preservarne la giovinezza. Nel post di oggi voglio affrontare l’argomento dello “strucco”. Struccarsi è di fondamentale importanza per la salute della nostra pelle. Perché? Perché il trucco, se usato sapientemente, ci rende più belle e ci aiuta a valorizzarci, ma con il passare delle ore pesa sempre di più sulla nostra pelle. Per questo la sera è necessario struccarsi accuratamente, togliendo ogni traccia di trucco.

Ma come fare a struccarsi al meglio? Ecco qualche semplice dritta per rendere quest’operazione necessaria, efficace e piacevole.

Struccare gli occhi

Gli occhi sono la parte più delicata del nostro viso e sono anche una di quelle parti che ricevono più attenzioni durante la fase di trucco: ombretti, mascara, matite li abbelliscono durante il giorno ma se non vengono tolti accuratamente la sera, possono creare fastidi e arrossamenti sul contorno occhi, oltre ad entrare nelle rughette (qualora siano presenti) ed aggravare la situazione. Per struccare gli occhi è necessario usare dei dischetti di cotone e un buono struccante. Io sono solita usare uno struccante bifasico, che grazie alla parte oleosa contenuta in esso riesce a togliere efficacemente anche il trucco waterproof. Nel caso degli struccanti bifasici bisogna agitare bene la boccetta prima dell’utilizzo, in modo che il prodotto si misceli e poi bisogna mettere un po’ di prodotto sul dischetto. Prima di cominciare a strofinare dolcemente il dischetto sull’occhio è bene tenerlo premuto per qualche secondo sopra l’occhio chiuso (palpebra e ciglia), in modo che lo struccante cominci ad agire. Poi, con delicatezza, è necessario passare il dischetto avanti e indietro. L’operazione va effettuata fino a che il dischetto non  rimarrà quasi pulito, in modo da esser certi di aver rimosso tutto. Per un’azione ancora più accurata si può usare un cotton fioc imbevuto di struccante. Ricordatevi di usare sempre prodotti specifici per gli occhi: sono delicatissimi! Per chi soffre di bruciori e arrossamenti, consiglio un salto in farmacia (io uso la Lozione Bifasica Struccante Occhi di Bionike) :) . Altro piccolo accorgimento: per chi trucca poco gli occhi è sufficiente utilizzare una piccola quantità di olio di mandorle dolci: non brucia!

Prodotti per struccare gli occhi

Struccare il viso

Per struccare il viso esistono molteplici modalità, tutte efficaci, anche se la mia preferita resta la classica accoppiata di latte detergente e tonico. Molte donne usano unicamente le salviettine, perché sono pratiche e veloci, ma a mio avviso non dovrebbero essere utilizzate ogni giorno. La loro pulizia non è accurata come quella di altri detergenti. Quindi quando utilizzarle? Quando si è in viaggio o fuori casa o quando si è particolarmente stanche (sempre che poi al mattino ci si deterga accuratamente :) ). Per tutti gli altri casi esistono prodotti più specifici. La soluzione che prediligo è l’accoppiata latte detergente-tonico. Il latte detregente è l’ideale per tutti i tipi di pelle e in commercio ne esistono molte varianti, a seconda delle proprie esigenze. Presentandosi quasi sempre come una crema è efficace per togliere consistenti dosi di trucco. Dopo il suo utilizzo io sciacquo il viso con abbondante acqua, ma ci sono detergenti che non prevedono questa fase. Infine tampono sul viso un dischetto su cui ho applicato il tonico. Perché è importante il tonico? Perché aiuta a ristabilire l’equilibrio della pelle. Esistono altre soluzioni ovviamente, come le lozioni detergenti senza risciacquo, gel e creme detergenti (in questo caso è necessario risciacquare bene dopo l’uso) e le mousse, che vanno applicate sulla pelle inumidita. Ogni settimana inoltre i più svariati marchi propongono soluzioni sempre più innovative e interessanti. Per quanto riguarda i prodotti da utilizzare, se amate i cosmetici profumati vi consiglio l’accoppiata di Latte Detergente e Tonico al Miele di Bottega Verde, se invece siete soliti recarvi al supermercato per acquistare i vostri prodotti  il Latte Detergente e il Tonico della linea Garnier Fresh di Garnier (li ho utilizzati per anni prima di convertire molti dei miei prodotti al Cruelty Free). Se preferite l’azione delicata del gel detergente, la delicata linea all’Acqua di Rose di Roberts è quella che fa per voi. Una spruzzata finale di Acqua Termale fa bene a tutte :) !!

Per quanto riguarda le labbra, bisogna sempre struccarle! Molti struccanti occhi sono indicati anche per le labbra. L’importante è utilizzare un detergente delicato che si prenda delicatamente cura di loro, senza seccarle.

Prodotti per struccare il viso

Dettaglio coccoloso: per rendere una coccola il momonto dello strucco, la cosa migliore è scegliere prodotti invitanti, con una consistenza di nostro gusto e un profumo che ci piace. E’ importante trasformare anche il gesto della pulizia in un gesto di piacere e benessere :) .

Ultimi accorgimenti: ricordate di utilizzare sempre prodotti specifici per il vostro tipo di pelle (un’attenzione in più devono averla coloro che hanno pelli intolleranti o delicate) e di idratare e nutrire la pelle con appositi cosmetici dopo lo strucco!

  • Sara

    L’acqua di rose ha un INCI pessimo:((( Se avete una pelle sensibile è ottima invece l’acqua termale e gli struccanti Sensitive della Garnier ideali per occhi,viso e labbra.

    • Federica Pelloia

      Mai provati!

  • Sono d’accordo con tutto ciò che dici. Da qualche anno sto tanto attenta anche io alla fase dello struccaggio, la pelle ringrazia.

    • Federica Pelloia

      ;)

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere tutte le news e gli aggiornamenti dal sito!

chi sono

Sono un'amante della buona cucina, dei libri indimenticabili, del Pilates, dei cosmetici preziosi, dei profumi orientali e dell'estate. Questo blog nasce dall'esigenza e dalla voglia di condividere questi piaceri con altri e dall'unione di due grandi passioni: quella per la cura e l'amore verso di sè e quella per la scrittura. Auguro a tutti una buona lettura! :) Federica

diventa fan su facebook!

diventa fan su google plus!

Seguimi su bloglovin!

Follow on Bloglovin

Privacy

Privacy e Cookie Policy

Archivi

Altro... Trattamenti viso
Latte detergente miele, Bottega Verde
Review: Latte Detergente e Tonico per il Viso al Miele, Bottega Verde

La detersione quotidiana del viso è fondamentale per preservare nel tempo la bellezza della pelle. È un gesto che va...

Chiudi