apr 19, 2013
Federica

Scrub Fai da Te: Miele e Zucchero

Scrub fai da te con miele e zucchero

Le amanti e gli amanti della cura e della bellezza del corpo lo sanno: per avere una pelle luminosa e pulita, con meno inestetismi possibili, è necessario ricorrere settimanalmente allo scrub, un gesto semplice e amorevole per la nostra pelle.

Grazie alle sue proprietà, uno scrub dovrebbe essere in grado di rimuovere le cellule morte e di pulire a fondo la pelle, rendendola così più levigata e più liscia. Questo discorso vale sia per la pelle del viso che per la pelle del corpo. Oggi voglio proporvi un esfoliante delicatissimo, fatto in casa.

Perché fare uno scrub in casa?

Lo scrub è uno di quei cosmetici che può essere creato tranquillamente tra le mura domestiche. Esistono in circolazione molteplici ricette per andare incontro ai gusti di ognuno di noi. A differenza di molti altri prodotti cosmetici, per fare uno scrub fai da te, bastano alcuni ingredienti tipici di ogni cucina: sale fino, sale grosso, zucchero, olio d’oliva, miele…perché quindi spendere soldi per qualche prodotto di pari efficacia ma sicuramente più costoso e indubbiamente più chimico?

Tra i tanti esfolianti fai da te provati dalla sottoscritta, il migliore è sicuramente quello costituito da miele e zucchero.

Come prepararlo?

È semplicissimo! Per il viso basta un cucchiaino di zucchero e uno di miele, per il corpo circa tre cucchiai rasi di zucchero e due di miele. Per quanto mi riguarda mischio gli ingredienti in una tazzina prima di spalmarli direttamente su viso e corpo :) .

Ma siamo sicuri che questo scrub fai da te può essere usato sia per il corpo che per il viso? Certo!

A differenza della maggior parte degli scrub in commercio e di molti esfolianti fatti in casa, lo scrub miele e zucchero è davvero delicatissimo. Lo zucchero (a mio parere più delicato del sale), esfolia con dolcezza la pelle, il miele “ammorbidisce” l’azione dello zucchero, rendendo l’epidermide nutrita e liscissima. Sul viso io lascio agire la mistura per circa 3 minuti prima di risciacquare con cura, in modo che il composto faccia un po’ da maschera nutriente.

Altro piccolo accorgimento. Sempre la stessa accoppiata di ingredienti può essere usata per le labbra: basta una puntina di zucchero e la punta di un cucchiaino di miele per avere un esfoliante delicatissimo (e molto goloso!) per le vostre labbra.

Unica controindicazione: per apprezzare questo scrub vi deve piacere il miele. Il rischio è che non gradendo uno degli ingredienti principali, il momento dell’esfoliazione, che dovrebbe essere una dolce coccola, si trasformi in un momento sgradevole a livello olfattivo :)

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere tutte le news e gli aggiornamenti dal sito!

chi sono

Sono un'amante della buona cucina, dei libri indimenticabili, del Pilates, dei cosmetici preziosi, dei profumi orientali e dell'estate. Questo blog nasce dall'esigenza e dalla voglia di condividere questi piaceri con altri e dall'unione di due grandi passioni: quella per la cura e l'amore verso di sè e quella per la scrittura. Auguro a tutti una buona lettura! :) Federica

diventa fan su facebook!

diventa fan su google plus!

Seguimi su bloglovin!

Follow on Bloglovin

Privacy

Privacy e Cookie Policy

Archivi

Altro... Spazio Cruelty Free, Trattamenti corpo
Coniglietti
Cruelty Free: Aggiornamento Aprile 2013

Carissime amiche e carissimi amici, eccomi qui ad affrontare nuovamente l’argomento dei cosmetici testati sugli animali di cui avevo già...

Chiudi