dic 2, 2015
Federica

Review: Rossetto Russian Red, Mac Cosmetics

Rossetto Mac Cosmetics Russian Red

Buongiorno ragazze!

Ed eccoci giunte al primo post di dicembre, uno dei mesi dell’anno che amo di più in assoluto! Di cosa parleremo mai oggi? Ma di un rossetto, ovvio! Non di un rossetto qualsiasi però. Oggi parleremo di una celebrità del mondo dei rossetti, di uno dei rossetti rossi più amati, desiderati e venduti al mondo, uno di quei rossetti classici a cui una donna non dovrebbe mai rinunciare, una di quelle rare colorazioni che fortunatamente non sta bene a poche, ma a molte!

Il protagonista della review di oggi è il rossetto Russian Red di Mac Cosmetics. Ci sono più di 100.000 post con questo hashtag su Instagram e questo vorrà pur dire qualcosa no? Uno dei miglior rossetti rossi sul mercato, elegantissimo, raffinato, sensuale… Insomma che mi ha colpito al cuore l’avrete già capito… ma siete pronte a scoprire come mi ci sono trovata io con questo grande classicone, i pregi ed i difetti riscontrati? E allora, leggete! :)

Come si presenta?

Russian Red si presenta come tutti i rossetti Mac della collezione permanente all’interno di una scatolina nera molto semplice, con scritte bianche. Dentro la scatolina troviamo il classico astuccio a forma di proiettile, uno dei segni maggiormente distintivi quando ci troviamo di fronte un rossetto Mac. Sollevato il tappo, di colore nero, ecco apparire il rossetto vero e proprio, di un meraviglioso rosso. Girando la parte inferiore dello stick, come nel caso di tutti i lipstick più classici, il rossetto fuoriesce in tutto il suo splendore.

Rossetto Mac Cosmetics Russian Red: packaging

Altre informazioni…

Il finish di questo rossetto è Matte. I rossetti di questo brand sono infatti classificati in base al finish a cui appartengono e così divisi in categorie. Questo non è l’unico cosmetico del brand che possiedo, non molto tempo fa vi avevo infatti parlato di un altro lipstick Mac, ovvero del rossetto Craving, altra celebrità nel mondo dei rossetti, un rosa meraviglioso che ho usato con molta soddisfazione per gran parte dell’estate e per la prima parte dell’autunno, ora un po’ accantonato a favore di colori più forti, scuri e decisi, come appunto Russian Red. Esso può essere acquistato in tutti i punti vendita fisici e online Mac Cosmetics. In ogni confezione di lipstick sono presenti 3 g di prodotto e sulla confezione non si trovano info per quanto riguarda il Pao.

Come mi sono trovata e cosa ne penso?

Partendo dal packaging, come vi avevo già detto nel caso di Craving, che ha la stessa identica confezione e lo stesso astuccino, si tratta di un packaging molto semplice ma al contempo curato ed elegante. I colori che caratterizzano questo lipstick sono l’intramontabile nero e l’argento.

Il colore di questo rossetto è un bel rosso intenso, cupo ma non troppo, che Mac definisce con sottotono blu. In realtà non si tratta di un colore né troppo caldo né troppo freddo, bensì di una via di mezzo che, forse proprio per via di queste sue peculiarità, dona a molte ragazze. Il colore è pieno, il rossetto è molto pigmentato.
Scorre piacevolmente sulle labbra, anche se la sua consistenza non è molto burrosa, è cremoso ma non in modo esagerato. Si tratta di un rossetto abbastanza confortevole, anche se va applicato su labbra già idratate. È sicuramente più secco e meno scorrevole di Craving, con cui mi sento di poter fare un paragone dopo mesi di utilizzo, ma più scorrevole di Ruby Woo, che mi ricordo trovai parecchio secco e un po’ difficile da stendere quando lo provai in negozio, nonostante avesse anch’esso un colore meraviglioso! Russian Red, come già detto è più scorrevole, anche se secondo me non può rientrare tra i rossetti definiti idratanti.

Una volta indossato è confortevole, non si sentono le labbra tirare né dà fastidio, anche diverse ore dopo l’applicazione. Io non ho mai messo sotto di esso un primer ma spesso mi sono ritrovata a fissarlo con la cipria. Una volta indossato il suo finish è insindacabilmente opaco e se lo fissate con una cipria questo effetto verrà esaltato ancora di più.
Questo rossetto non si insinua nelle pieghe delle labbra, nemmeno diverse ore dopo averlo applicato e questo a mio dire ha del prodigioso. Se non fissato dura sulle labbra fino al momento del pasto, dopo il quale rimane solo un leggero alone. Se fissato con della cipria dura anche oltre un pasto completo, anche se, ovviamente, nella parte più interna delle labbra parte del colore scompare. Dopo un pranzo o una cena è quindi necessario un ritocchino, magari anche con un semplice burrocacao, semplicemente per rendere più omogenea la situazione. Se avete tempo, riapplicatelo con cura, perché merita.

Difetti particolari non ne ho riscontrati e forse proprio per questo, a parte per il suo colore meraviglioso, è amato da molte donne.

Rossetto Russian Red Mac Cosmetics: swatches

Il prezzo…

Il prezzo è medio alto, di circa 19 euro. Non si tratta quindi di un rossetto economico, ma neanche di uno di quei rossetti super raffinati e super costosi con packaging preziosi dai prezzi allucinanti che le case di moda amano proporci (e che spesso mi inducono in tentazione). Se desiderate regalarvi un ottimo rossetto, probabilmente uno dei migliori rossetti rossi in commercio, questo fa per voi.

Unica piccola pecca? Io non sono ancora riuscita ad abbinarci un blush. Ma provvederò al più presto :)

Test!

Alla prossima!

  • Dolls Butterflies

    Lo adoro! Prima o poi mi deciderò a provare anche Ruby Woo, sono troppo curiosa, ma tra i due Russian Red mi ha rubato il cuore appena lo vidi :D

    • Federica Pelloia

      D’accordissimo con te! La mia wishlist dei rossetti Mac diventa ogni mese più lunga *.*

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere tutte le news e gli aggiornamenti dal sito!

chi sono

Sono un'amante della buona cucina, dei libri indimenticabili, del Pilates, dei cosmetici preziosi, dei profumi orientali e dell'estate. Questo blog nasce dall'esigenza e dalla voglia di condividere questi piaceri con altri e dall'unione di due grandi passioni: quella per la cura e l'amore verso di sè e quella per la scrittura. Auguro a tutti una buona lettura! :) Federica

diventa fan su facebook!

diventa fan su google plus!

Seguimi su bloglovin!

Follow on Bloglovin

Privacy

Privacy e Cookie Policy

Archivi

Altro... Gloss e Rossetti
Rossetto Neve Cosmetics Chocolate Eclair
Review: Rossetto Dessert A Lèvres, Chocolate Eclair, Neve Cosmetics

Ciao ragazze! E anche oggi un post direttamente dal fantastico mondo dei rossetti, un mondo che, ormai lo sapete, amo...

Chiudi