nov 19, 2015
Federica

Review: Eye Base Primer, Kiko

Eye Base Primer Kiko

Buongiorno ragazze!

Dopo le ultime settimane, in cui sono riuscita ad essere presente con costanza con due post settimanali sul blog, vi devo dire che, tristemente, tornerò a pubblicare un articolo a settimana! Dico tristemente perché mi piaceva scrivere un pochino di più rispetto al solito, ma purtroppo il tempo è quello che è e tra lavoro e casa posso dedicare al blog meno tempo :( Cercherò comunque di rimanere costante nel mio piccolo.
Oggi voglio parlarvi di un prodotto che sto testando ormai da parecchi mesi e che quindi mi sento più che pronta a recensire. Si tratta di un primer occhi, e più precisamente dell’Eye Base di Kiko!

Vi dico la verità… Non ho mai usato molto i primer occhi e quindi ne ho provati davvero pochi! Quando mi trucco, probabilmente lo saprete già, tendo a curare di più la base e le labbra, truccando gli occhi solo con una buona dose di correttore per mascherare le occhiaie e tanto mascara!

Ultimamente però mi è venuta la fissa dei trucchi super neutri per gli occhi, ovvero trucchi molto delicati, sui toni del color carne, beige e marroncino, che rendono più curato l’aspetto dell’occhio in generale, ma senza farsi quasi notare! Proprio in queste molteplici occasioni ho avuto modo di testare questo primer.
Come mi ci sarò trovata e quali saranno state le mie impressioni?

Come si presenta?

L’Eye Base Primer si presenta all’interno della classica confezione di cartoncino nero con scritte bianche (tipica della Kiko), semplice ma di classe. Aprendo la scatolina ci si ritrova davanti un tubetto dal finish perlato, bianco, con le scritte argento. Sia sulla scatolina che sul tubetto si trovano molteplici informazioni sul prodotto. Svitando il tappo del tubetto e premendo sulla sua pancia fuoriesce una cremina densa di colore beige.

Eye Base Primer kiko: come si presenta

Eye Base Primer Kiko: come se presenta

Altre informazioni…

Il primer ha il compito di facilitare la stesura dell’ombretto, rendendo più uniforme la superficie sulla quale viene applicato e di fissarlo poi, in modo che il colore duri più a lungo. Inoltre dovrebbe migliorare la resa anche visiva e l’effetto dell’ombretto. Potete acquistare questo primer occhi di Kiko in tutti gli store reali e virtuali che detengono il brand. Il tubetto contiene 10 ml di prodotto e va consumato entro 6 mesi dalla data di apertura della confezione.

Come mi sono trovata con questo prodotto?

Come vi avevo già premesso non sono solita usare spesso il primer occhi, in quanto trucco gli occhi davvero molto poco, con make up quasi invisibili. Al di là di questo sono mesi che utilizzo questo primer di Kiko e quindi posso dire di averlo davvero testato per benino.

Grazie al microscopico foro di uscita il prodotto esce poco alla volta e questo consente di non sprecarlo, anzi, di usarne solo la quantità desiderata.
Il packaging del prodotto è essenziale e semplice, in linea con quello delle linee più classiche di Kiko, il tubetto è molto pratico.
La cremina che esce è densa e si stende con facilità, uniformando il colorito della palpebra e della zona perioculare, se lo spalmate anche su di essa. Io l’ho utilizzato dapprima per fissare il correttore e farlo durare più a lungo (maledette occhiaie) e poi come base per gli ombretti. In entrambi i casi devo dire che mi ha soddisfatta! Nel primo caso l’ho utilizzato quasi sempre in simultanea con l’Erase Paste di Benefit e la differenza l’ho notata, eccome! Il mio maggior problema con questo correttore era che, essendo parecchio corposetto, si insinuava nelle pieghette sotto il mio occhio, creando con il passare delle ore un effetto davvero anti estetico. Da quando utilizzo questo primer occhi la situazione è decisamente migliorata, il correttore si stende meglio e dura più a lungo.

Questo primer si è comportato bene anche sotto l’ombretto: aiuta il colore a durare più a lungo e a non insinuarsi nelle pieghette. Non so se ne esalta il colore, ma questo perché non uso mai colori particolarmente sgargianti, che hanno quindi bisogno e necessità di essere esaltati!
In generale mi sento di promuovere questo prodotto!

E il prezzo?

Il prezzo si aggira intorno ai 7 euro, un prezzo davvero onesto per un buon primer che svolge bene il suo compito.
Difetti particolari non ne ho riscontrati.

Come sempre, sperando di esservi stata utile, alla prossima! :)

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere tutte le news e gli aggiornamenti dal sito!

chi sono

Sono un'amante della buona cucina, dei libri indimenticabili, del Pilates, dei cosmetici preziosi, dei profumi orientali e dell'estate. Questo blog nasce dall'esigenza e dalla voglia di condividere questi piaceri con altri e dall'unione di due grandi passioni: quella per la cura e l'amore verso di sè e quella per la scrittura. Auguro a tutti una buona lettura! :) Federica

diventa fan su facebook!

diventa fan su google plus!

Seguimi su bloglovin!

Follow on Bloglovin

Privacy

Privacy e Cookie Policy

Archivi

Altro... Correttori e Illuminanti
Erase paste, Benefit
Review: Erase Paste, Benefit

Carissime, eccomi qui a scrivere una nuova recensione. Questa volta vi propongo un prodotto dopo averlo testato per benino e...

Chiudi